Bitcoin è tornato! Elon Musk può guidare BTC a 5 50K?

Il prezzo di acquisto di Bitcoin è aumentato di oltre $40K per la prima volta in circa 3 settimane.

Il passaggio sopra $40K potrebbe non essere stato solo improvviso. Ma dopo che sono sorte preoccupazioni sul fatto che il costo di BTC dovesse scendere sotto $30K prima che fosse possibile un recupero significativo, l’aumento di $40K è sicuramente un’indicazione che le cose stanno cercando. Alcuni analisti stanno guardando 5 50K.

Elon Musk afferma che Tesla accetterà gli aggiornamenti BTC ” Quando ci sarà la prova di un uso di energia sterile irregolare (~50%) “

Tra i pezzi più cruciali di informazioni è stato, tuttavia, ancora una volta, causato da Elon Musk. Il mese scorso, la dichiarazione di Musk secondo cui Tesla non avrebbe più accettato gli obblighi di Bitcoin ha inviato onde d’urto in tutto il mercato. Alcuni analisti pensano che la dichiarazione abbia portato a movimenti di mercato che hanno innescato oltre billion 12 miliardi di liquidazioni di posizioni ristrette.

Ma domenica, Elon ha fatto un passo indietro verso Bitcoin.

Fedele alla moda, la dichiarazione è arrivata in un tweet”Quando c’è un’affermazione di un moderato (~50%) consumo di energia fresca da parte dei minatori che utilizzano una tendenza futura favorevole, Tesla riavvierà consentendo scambi di Bitcoin”, ha composto Musk.

Non è corretto. Tesla ha appena venduto ~10 per cento delle partecipazioni per affermare che BTC potrebbe essere riscattato prontamente senza spostare il mercato.

Ogni volta che c’è la verifica di un consumo di energia fresco moderato (~50%) da parte dei minatori con tendenza futura ottimistica, Tesla riavvierà consentendo scambi di Bitcoin.

Musk stava reagendo ad alcuni tweet di CoinTelegraph che si collegavano a un post in cui Magda Wierzycka, l’amministratore delegato di Sygnia, accusava Musk di manipolazione del mercato Bitcoin. “Ciò che abbiamo osservato con Bitcoin è la manipolazione dei costi da parte di una persona molto potente e potente”, ha dichiarato Wierzycka in un incontro con Bruce Whitfield nel Cash Show al giorno d’oggi, ogni rapporto di CoinTelegraph.

Musk ha reagito affermando che: “non è corretto. Tesla ha appena venduto ~10 per cento delle partecipazioni per affermare che BTC potrebbe essere corretto facilmente senza spostare l’economia”, per poi passare a dichiarare che Tesla inizierà ad accettare pagamenti se il mercato minerario Bitcoin viene verificato a 50% energia.

“I Tweet irresponsabili di Elon Musk hanno causato la liquidazione di più persone rispetto a qualsiasi evento crittografico nella storia”

I mercati sembrano sicuramente aver reagito alla dichiarazione di Musk secondo cui Tesla include un percorso teorico prima di accettare gli obblighi di Bitcoin in seguito. Domenica, prima che il tweet si spostasse all’esterno, il prezzo di acquisto di tutti i Bitcoin era in bilico sotto $35K. Dopo che il tweet era stato pubblicato, il costo di Bitcoin è salito a quasi $37K e da allora ha continuato a costruire slancio.

Ma non tutte le parti di questa comunità di criptovalute sembrano essere entusiaste del fatto che Elon Musk sia tornato indietro. Dopo aver dichiarato che Tesla avrebbe smesso di accettare Bitcoin al mese, Musk ha attirato le i di tutto il mercato criptato.

Ad esempio, il 5 giugno, Ran Neuner, fondatore e conduttore del cripto dealer di CNBC, ha twittato :”I tweet spericolati di Elon Musk hanno indotto più persone a liquidarsi di ogni altra occasione crittografica. Più di 1 milione di persone sono liquidati, alcuni spargimento loro intero risparmio. Tutte queste sono le statistiche”

I tweet spericolati di Elon Musk hanno indotto più persone a liquidarsi di qualche altra occasione criptata. Più di 1 milione di persone sono liquidati, alcuni spargimento loro intero risparmio. Tutte queste sono le statistiche.

— Ran Neuner (Non fungibile) (@cryptomanran) 5 giugno 2021

Anche hacking team, Anonymous ha scelto aim in Elon, dicendogli di “giocare muto” rispetto all’impronta di carbonio di Bitcoin. Perché? Quindi Tesla potrebbe continuare a portare pagamenti di sussidi energetici nelle autorità statunitensi.

Articoli suggeriti

Convenzionale contro diretto in portafoglio Bitcoin Pagamento GatewaysGo a postare >>

“Il dibattito sull’utilizzo dell’energia sul mining proof-of-work è una conversazione davvero sfumata che richiede una comprensione abbastanza intricata di come funzionano le reti elettriche e di come l’energia in eccesso viene sprecata dalle compagnie elettriche e cacciata dai cripto-minatori”, ha dichiarato un agente anonimo in un film pubblicato settimanalmente.

“Questo è un dialogo che hai avuto per più di un anno e ne sei stato a conoscenza”, ha spiegato il rappresentante, andando a indicare che il”divorzio” di Musk da crypto avrebbe potuto avere motivi nascosti: infine, a”…centralizza il business e accettalo sotto il tuo controllo”

Motivazioni nascoste?

Ora Musk e Tesla sembrano fare un passo indietro verso la crittografia, alcuni partecipanti al mercato criptato sembrano essere dubbiosi.

A titolo di esempio, Blockstream CTO e Pixelmatic CEO,” Samson Mow ha composto in risposta al discorso di Musk riguardo ai pagamenti BTC che: “Se impostiamo le fattorie minerarie vicino a tutti i canali di sovralimentazione Tesla, dobbiamo essere carini giusto? (SIC)”

Se impostiamo le fattorie minerarie vicino alla maggior parte dei canali di sovralimentazione Tesla, dobbiamo essere carini, giusto?

Per dirla in modo diverso, c’è una visione che Musk potrebbe tentare di posizionare la nuova generazione di energia di Tesla come potenziale fonte di elettricità necessaria per ottenere l’estrazione di Bitcoin. Ma non sembra esserci una prova difficile che sia così.

“Bitcoin sta risorgendo ora mentre il commercio reagisce positivamente alle parole di una celebrità che cerca di associarsi usando tutto lo spazio”

Infine, alcuni analisti ritengono che le più recenti osservazioni relative alla crittografia di Musk siano semplicemente una presa di attenzione.

In un annuncio condiviso dai magnati della Finanza, CTO di Bitfinex, Paolo Ardoino ha spiegato questo: “Bitcoin è attualmente in ripresa ora mentre i mercati rispondono positivamente alla voce di una stella che cerca di associarsi a tutta la distanza”, ha composto Ardoino. “Il re crypto sta prendendo i mercati delle criptovalute più grandi tra le aspettative che i minatori bitcoin procederanno verso un maggiore uso delle energie rinnovabili perché la loro principale risorsa energetica.”

Ma, Ardoino, e molto altro, finalmente sentono che le buffonate di Musk sono un diversivo dalla crescita più mirata che si verifica nel Bitcoin insieme al mondo delle criptovalute in generale. “Nel frattempo, l’utilità e l’uso di bitcoin istanze come Lightning Network continuano a rafforzarsi ed espandersi”, ha scritto Ardoino. “Mentre è necessario avere sempre una prospettiva a lungo termine con questa tecnologia incredibile, stiamo vedendo un ottimismo silenzioso tornare al mercato.”

Tuttavia, è indiscutibile che la partecipazione di Musk a crypto durerà per avere un’influenza sull’area cripto per il prossimo futuro.

Paul Haber, il CEO di entrambi Graph Blockchain Inc.ha detto in un annuncio condiviso dai Magnati della Finanza che ” Le conseguenze ecologiche della reacceptance di Tesla di Bitcoin saranno quasi certamente insignificanti in quanto non sono molto propensi a eseguire molte operazioni.”

Ma Haber ritiene che il più grande impatto di Musk su Bitcoin debba fare con la storia: “Di gran lunga il più grande impatto che avrà è Elon che istruisce i nuovi utenti che presentano alla comunità riguardo al consumo energetico di Bitcoin e alla sua spinta per la sostenibilità nella rete Bitcoin”

La resa dei conti ambientale di Bitcoin continua

E, indipendentemente dal fatto che Tesla fornisca l’energia o forse no, Bitcoin sta affrontando una resa dei conti significativa per quanto riguarda la propria impronta di carbonio. Anche il New York Times è uno di un assortimento di risorse di notizie che hanno pubblicato centinaia di articoli che enfatizzano l’effetto ambientale di Bitcoin, soprattutto perché il suo prezzo è aumentato durante il piano di 2021.

Anche se i sostenitori di Bitcoin affermano, come Anonimo fallito, la finestra di dialogo su quanta elettricità utilizza Bitcoin è “sfumata”, resta il semplice fatto che, al massimo, c’è un po’ di ambiguità significativa che circonda la somma di carbonio che Bitcoin rilascia in aria.

I leader del settore hanno anche affrontato il problema con l’invenzione di questo Consiglio minerario Bitcoin, di cui Musk non è una parte. Sulla base di Business Insider, i presenti partecipanti comprendono il fornitore di business intelligence, MicroStrategy, società di gestione degli investimenti, Galaxy Digital, blockchain mining firm, Argo, tech company, Hive and mining firm, Riot.

El Salvador, Taproot potrebbe anche aumentare il prezzo di acquisto di BTC

Passato Elon Musk e renewable power, il costo di Bitcoin potrebbe anche godere di un aumento di molte diverse parti di informazioni positive che hanno colpito le onde radio la scorsa settimana.

Prima di questa stagione, la nazione centroamericana di El Salvador è diventata il primo stato a prendere bitcoin come corso legale. Secondo il Guardian, la conclusione è arrivata”come parte dei suoi suggerimenti del presidente amante della tecnologia per utilizzare la criptovaluta per commercializzare “inclusione finanziaria”, investimenti e crescita economica.”

Inoltre, l’Australian Financial Review ha riferito oggi che il costo di Bitcoin potrebbe essere elevato da questo aggiornamento Taproot, “che è stato accettato da quasi tutti i programmatori bitcoin nel fine settimana” Taproot è stato creato per aumentare l’efficienza, la privacy e”Soprattutto, sbloccare la capacità di contratti intelligenti per accadere sulla blockchain bitcoin.”L’aggiornamento è definito per essere terminato entro novembre.